All’Opera Prima Teatro di Latina è di scena la danza con lo spettacolo “Anatomia”

143

Ancora un appuntamento con la danza per Opera Prima Teatro. Domani sabato 2 aprile andrà in scena “Anatomia”, il nuovo lavoro di Simona Bertozzi, danzatrice e coreografa bolognese, coadiuvata nell’espressione corporea dalle musiche di Francesco Giomi e dalla visione teorico-compositiva di Enrico Pitozzi. Lo spettacolo, che avrà inizio presso la struttura di via dei Cappuccini 76 a Latina alle ore 21, rientra nella programmazione della IX Edizione di Emergenze e Dintorni della Scena, in collaborazione con Atcl, Mibac, Regione Lazio, Circuito Off e Dominio Pubblico. Dopo il debutto al Teatro Rasi di Ravenna, avvenuto solo qualche giorno fa, anche a Latina arriva “Anatomia” nuova produzione della Compagnia Simona Bertozzi / Nexus in collaborazione con Tempo Reale.

Le tecniche della danza di Simona Bertozzi non saranno solo “rubate” dagli occhi degli spettatori presenti sabato 2 aprile in via dei Cappuccini, ma potranno essere apprese grazie ad un seminario denominato “Atlante”, che si svolgerà domenica 3 aprile presso Opera Prima Teatro. Si tratta di un laboratorio per danzatori e performer condotto da Simona Bertozzi con esito performativo aperto al pubblico, promosso nell’ambito di Opera Mat Formazione, organizzato da Opera Prima Teatro e Matuta Teatro di Sezze. Per prendere parte al lavoro si richiede una buona esperienza di pratica fisica. Il seminario permetterà di esercitare il corpo ad una pratica fisica che, nella complessità dell’impiego anatomico, sappia distillare la curvatura organica del gesto e del tracciato dinamico; segnare lo spazio come una mappa da riscoprire, ogni volta, a ogni passaggio; pensare alla luce che si dà, obliquamente, penetrando in ogni anfratto e piega, tremolio e iridescenza. Con uno spiccato intento “avventuroso” ed esplorativo, si procederà, attraverso queste suggestioni, per dare vita ad una serie di composizioni coreografiche, quadri e figurazioni corporee, in cui l’azione collettiva e le singolarità divengono paesaggio mutevole di presenze e diversità biologiche.

Il costo del biglietto di ingresso allo spettacolo di danza “Anatomia” è di 10 euro. Per info e prenotazioni 347.7179808 oppure 347.3863742.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti