Circeo, il Comune festeggia lo sport: il 2 aprile alle 15 in piazza Vittorio Veneto

769
san-felice-circeo-notizie

Si chiude con un grande evento organizzato dal Comune di San Felice Circeo, sabato 2 aprile, in piazza Vittorio Veneto, a partire dalle 15, la quarta edizione della manifestazione “Pasqua dello Sportivo 2016”. Un appuntamento, che sarà prestato dal gruppo di San Felice Circeo “I noce Moscato”, composto da: Thomas De Belli, Mirko Coppola, Moreno Tosti e Andrea Ambrosio.

Il successo di un lavoro di squadra

“Grazie alla collaborazione dei ragazzi di San Felice Circeo e delle associazioni locali – spiegano gli organizzatori dell’evento – la manifestazione sta crescendo negli anni, e anche quest’anno sarà presente Sarah Smith che si esibirà con due canzoni, inoltre, per la prima volta, sarà presente Martina Di Prospero che con i Noce Moscato presenterà l’evento”.

La partecipazione delle associazioni

Durante l’evento verranno presentate le associazione sportive che hanno partecipato alla Pasqua dello Sportivo: Circeo Fishing Club, Gioco Basket San Felice Circeo, Nuova Circe, Circolo Bocciofilo Montenero 04, Full Bike, Amatori Circeo, Montenero Calcio, Cat Comunication and Tecnologies e il Team Iadevia. Il Team Iadevaia si esibirà in una breve esibizione tecnica dei Circeo Fighters. Il programma della manifestazione comprende anche spettacoli danzanti a cura delle scuole di danza di San Felice Circeo: “Circeo Danza la Sylphide” e “Centro Danza Giselle”. Gli allievi della prima scuola si esibiranno in un medley in omaggio al re del pop Micheal Jackson dal titolo “The One”. Sotto la direzione artistica di Desirèe Calisi si esibiranno 35 allievi dei livelli dal 3° Grado Avanzato, nelle discipline del tap e del modern-jazz. La scuola “Centro Danza Giselle”, invece, si esibirà con estratti dello spettacolo “Il viaggio di Oz” che andrà in scena a Giugno al teatro moderno di Latina. I momenti musicali saranno affidati ai ragazzi dell’associazione “Circeo Music School” sotto la direzione del chitarrista Manuel Attardo.

La premiazione

Durante la manifestazione, ci sarà la premiazione dei vincitori del Concorso organizzato dall’associazione Odissea denominato “Ricordando la Circe e il Montenero del secolo scorso” che prevede la donazione al Comune di alcuni defibrillatori da mettere a disposizione dei campi sportivi di San Felice Circeo.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti