Aprilia, tentata rapina da Credem: banditi armati di pistola fuggono all’arrivo dei carabinieri

172
Jpeg

Tentata rapina da Credem. All’ora di pranzo, intorno all’una, due banditi armati di pistola e a volto coperto hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito situato in piazza Roma e sotto minaccia delle armi hanno intimato al direttore della banca di consegnare loro il denaro. I dipendenti però sarebbero riusciti a lanciare l’allarme e così i due rapinatori sono fuggiti via a piedi per le vie del centro, senza bottino, prima dell’arrivo dei carabinieri del Norm del Reparto Territoriale di Aprilia, che ora indagano sull’accaduto. Al vaglio i filmati delle telecamere di videosorveglianza. I militari inoltre hanno ascoltato i testimoni nel tentativo di carpire informazioni utili all’identificazione degli autori.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti