Le Cinèma Vis Fondi: un’amara sconfitta

166

Con la sconfitta per 6-0 contro la Vis Lanciano si conclude il primo anno in Serie A di calcio a 5 per le ragazze de Le Cinema Vis Fondi. L’ultima partita di campionato infatti è stata fatale alle fondane per agguantare il 5° posto. Chiudono così al 6° posto consolidando una salvezza già confermata ben quattro giornate fa. La squadra di Mister Cibelli è stata letteralmente sopraffatta dalle abruzzesi sopratutto nel primo tempo terminato con quattro reti di scarto; nel secondo se pur più motivate, le rossoblu non hanno però impedito alle avversarie di mettere a segno altre e due goal. Completamente demotivate le pontine, evidentemente già in ferie, hanno saputo essere pericolose solo con capitan Colantuono e con la giovane Rosati, utilizzata questa volta da Cibelli in modo più continuativo. In tribuna è stato nullo l’incitamento del bomber Palomba infortunata e quindi a riposo, e dei tifosi arrivati a Lanciano per seguire le ragazze nell’ultima avventura di questa stagione. Purtroppo il tifo rossoblu, che non ha mollato neanche un colpo, nonostante si giocasse fuori casa è stato letteralmente deluso dalla prestazione della squadra.

«Se da un lato sono contento, come già da alcune domeniche dichiaro per la salvezza ottenuta al nostro primo anno di questo non facile campionato di Serie A- dichiara Emilio Cibelli mister de Le Cinèma Vis Fondi -, non posso negare una grande delusione per la prestazione di Lanciano. Anzi in realtà sono deluso per questo finale di stagione tutto. Da alcune partite non siamo riusciti a trovare la quadra. Nonostante gli assidui allenamenti, l’esecuzione perfetta degli schemi, la voglia e la carica ostentata, ma evidentemente non nei fatti. Ciò nonostante voglio pensare positivo, sopratutto perché bisogna rimboccarsi le maniche, scindere quanto di buono abbiamo fatto in questi mesi, raccogliere l’esperienza maturata, e lavorare per la prossima stagione. Ringrazio le mie ragazze per quello che hanno potuto dare e la società per non averci fatto mancare nulla. Un’ultima considerazione va ai nostri tifosi, che ci hanno seguito ovunque e che ovunque hanno sempre creato quell’atmosfera degna della categoria nella quale giochiamo, e questo non è cosa da poco».

Radio Show Italia è la radio ufficiale de Le Cinèma Vis Fondi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti