Sindaci da eleggere e Consigli comunali da rinnovare, ecco il decreto del Prefetto di Latina

270
La sede della Prefettura di Latina

Sono dieci i Comuni pontini, compreso il capoluogo di provincia, che andranno al voto il 5 giugno 2016. L’imminente consultazione elettorale riguarderà una popolazione pari a 232.655 abitanti, secondo i dati del censimento del 2011.

Il prefetto Pierluigi Faloni
Il prefetto Pierluigi Faloni

Il Prefetto di Latina Pierluigi Faloni, sulla base della fissazione da parte del Ministero dell’Interno delle consultazioni per il prossimo 5 giugno e per il 19,  in caso di ballottaggio, ha emesso il relativo decreto di convocazione dei comizi elettorali per l’elezione diretta del sindaco e del rinnovo del Consiglio comunale dei Comuni di Castelforte, Itri, Latina, Minturno, Norma, Pontinia, Priverno, Roccasecca dei Volsci, Sperlonga e Terracina. Su dieci amministrazioni da rinnovare, sei sono al momento rette da commissari straordinari. La politica ha fallito a Latina, come a Terracina, a Itri, Minturno, Castelforte e Priverno.

I nuovi Consigli comunali saranno formati da 12 componenti nei Comuni di Castelforte, Norma e Sperlonga;  16 a Itri, Minturno, Pontinia e Priverno, 32 a Latina, 10 a Roccasecca dei Volsci e 24 a Terracina. Le operazioni di voto si svolgeranno solo domenica 5 giugno dalle 7 alle 23; stesso orario per l’eventuale ballottaggio il 19 giugno. Entro il 21 aprile il decreto del Prefetto dovrà essere reso pubblico dai Comuni interessati alla consultazione.

Le liste dei candidati potranno essere presentate dalle 8 alle 20 di venerdì 6 maggio e dalle 8 alle 12 di sabato 7 maggio.

tabella prefetto

LE VOSTRE OPINIONI

commenti