Contro la droga il mediometraggio girato a Sabaudia. Qui la versione integrale di “Buon compleanno Sally”

1066

Pubblicata la versione integrale del mediometraggio “Buon compleanno Sally”, prodotto da “Tauron Entertainment” interamente girato a Sabaudia, con il contributo di diverse aziende locali, e presentato lo scorso anno all’Oasi di Kufra dopo aver partecipato a festival del settore. Diretto dal sabaudiano Claudio Corinaldesi, a cui si deve anche la sceneggiatura, e da Gloria Giordani, la pellicola dalla durata di 33 minuti, ha lo scopo di dissuadere i giovanissimi dall’uso delle droghe.

La storia è quella di Sally (Cecilia delle Fratte), sulla soglia dei 18 anni. La sua vita scorre in una bella villa in compagnia della nonna (Beatrice Corsini) a cui viene affidata dai genitori (il papà, interpretato da Valentino Pucciarelli; la mamma interpretata dalla setina Lucia Fusco) che spesso stanno fuori per motivi di lavoro. Silvia e Deborah (Erika D’Ambrosio e Renata Malinconico) sono le sue uniche amiche, due ragazze disinibite e più grandi di lei, dedite al divertimento sconsiderato con tanto di abusi di alcool e droghe varie. La sera prima del suo 18esimo compleanno, Sally si unisce a loro e ad altri due ragazzi, Sandro (Simone Sabani, figlio di Gigi Sabani) e Marco (Daniele Forensi) ma…

Tra le persone di Sabaudia che hanno lavorato al mediometraggio, oltre al regista, segnaliamo Francesco Carminati, che si è occupato delle location e degli sponsor, e Guglielmo Sandullo per il montaggio. Di Sabaudia anche le musiche, con i dj Easy Skankers e Umberto Pagliaroli che hanno realizzato la colonna sonora. Il produttore, Paolo Zanotti, della Tauron Enterteinment, è invece di Roma ma assiduo frequentatore della città delle dune. Di Latina è la scenografa, Simona Orsini, di Pontinia il direttore della fotografia, Simone Andriollo, di Giulianello di Cori la co-regista Gloria Giordani. Insomma, un film tutto pontino da gustare in mezzora per una sorta di campagna antidroga rivolta soprattutto agli adolescenti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti