Latina, “Prove di alleanza”: incontro pubblico con Chiarato, Tripodi e Calandrini

136

E’ fissato per questa sera, alle 20, presso il Victoria Residence Palace, in Via Rossetti, 24 a Latina, l’incontro pubblico che vede riuniti allo stesso tavolo i candidati alla carica di Sindaco del Comune di Latina: Gianni Chiarato, Nicola Calandrini e Angelo Tripodi. L’appuntamento rappresenta un metodo sperimentale per uscire fuori dalle logiche delle trattative personali e portare in evidenza i contenuti e la collegialità. Il ruolo di moderatore del confronto pubblico, dal quale potrebbe scaturire un nuovo percorso politico tra candidati che condividono i valori della cultura cristiana, che lascia la porta aperta anche ad altri protagonisti della scena politica attuale, è stato affidato a Nicola Tavoletta, che sarà il garante di tutte le posizioni che verranno espresse dai candidati, proprio nel nome della massima trasparenza.
I temi condivisi

I candidati si definiscono accumunati dalla necessità individuale di promuovere politiche adeguate al sostegno della famiglia considerata come il pilastro della società e convinti dell’importanza di dotarsi di un codice etico che garantisca trasparenza e pari opportunità ad ogni cittadino, nella considerazione che la collegialità sia lo spartiacque di una buona amministrazione. Gli stessi, inoltre, intendono sottoporre all’attenzione dei partecipanti all’incontro di questa sera l’approfondimento di vari tematiche che spaziano dal rispetto profondo della cultura e della storia della città, con attenzione alle politiche ambientali ed agricole, considerate come uno dei volani in grado di produrre nuovi posti di lavoro per tutti, alla primaria attenzione alle politiche verso il sociale, compreso il ricorso alla sussidiarietà verso tutto il Terzo Settore.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti