Latina, Barbato mette all’asta la farmacia comunale di viale Kennedy

356
La farmacia comunale di viale Kennedy

Il commissario straordinario del Comune di Latina Giacomo Barbato, con atto deliberato con i poteri del Consiglio comunale, ha dato il via libera alla vendita della farmacia comunale di viale Kennedy, come previsto dalla relazione programmatica del 2015.

In base al conto economico del servizio farmacie comunali era stato registrato che la farmacia di viale Kennedy aveva perso rispetto al 2014 l’11,19% dei ricavi riportando un risultato piuttosto contenuto, pari a 21.749,64, mentre dalla vendita della farmacia di via Reni l’ente aveva ottenuto 1.749.009, 33 euro.

Il commissario Barbato ha quindi confermato la decisione della vendita dando mandato al dirigente del Servizio Ambiente, igiene e sanità di provvedere alla predisposizione di tutti gli atti necessari ad avviare ed espletare la procedura di vendita all’asta pubblica della farmacia di viale Kennedy.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti