Minturno, ladri di biciclette: arrestati due minorenni

108

I militari del  Norm – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Formia – e della stazione di Minturno hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di furto aggravato in concorso, due minorenni campani, 17enni, sorpresi mentre tentavano di asportare delle biciclette parcheggiate nei pressi dell’ingresso della stazione ferroviaria di Scauri. Alla vista dei militari i due giovani hanno tentato la fuga ma sono stati prontamente raggiunti e bloccati dai carabinieri che, nella circostanza hanno rinvenuto uno zaino in loro possesso contenente vari arnesi da scasso nonché, a pochi metri di distanza, delle biciclette occultate in mezzo all’erba, precedentemente asportate dagli stessi. Condotti presso gli uffici dell’Arma per le formalità di rito, i due ragazzi hanno inoltre fornito delle generalità false e, solo a seguito di accertamenti presso la banca dati delle forze di polizia, si addiveniva alla loro vera identità. Le biciclette recuperate sono state restituite agli aventi diritto, mentre i due arrestati sono stati condotti presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

carabmin

LE VOSTRE OPINIONI

commenti