Progetto Anas #bastabuche: appaltati cinque milioni di euro per le strade pontine

207

Cinque milioni di euro per le strade che attraversano la provincia di Latina. La novità arriva dalla Gazzetta ufficiale di oggi nella quale è pubblicato l’esito della gare d’appalto dell’Anas.

I lavori riguardano la manutenzione della rete stradale del Lazio nell’ambito del progetto #bastabuche, per un investimento complessivo di 20 milioni di euro in tre anni. Oltre al rifacimento della pavimentazione è prevista una nuova segnaletica nei tratti interessati dalle opere appaltate.

L’iter per l`affidamento dei lavori, che rientrano nel progetto Anas “#bastabuche sulle strade”, è stato attivato mediante la procedura di Accordo Quadro (Art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo risparmi di tempo e una maggiore efficienza.

La rete stradale di competenza Anas nel Lazio è stata suddivisa in quattro aree, per ognuna delle quali è stato destinato un investimento di 5 milioni di euro. Tra le ditte appaltatrici anche la Igeco di Latina

Aurelia e Vetrallese

Nel dettaglio, il primo appalto riguarda le strade statali 1 “Via Aurelia”, 698 “del Porto di Civitavecchia”, 675 “Umbro Laziale” e la ex strada provinciale “Vetrallese”. L’impresa aggiudicataria è “I.Ge.Co impresa generali costruzioni Srl”, con sede a Latina.

I tratti pontini

Un secondo appalto riguarda le strade statali 7 “Via Appia”, 7 dir/a del Tempio di Giove, 699 dell’Abbazia di Fossanova, 7 dir/b di Terracina, 7 racc/a di Porto Badino, 7 var. Variante Formia Garigliano e 7 quater Domitiana. L’impresa aggiudicataria è risultata “Cosar Srl”, con sede a Roma.

Gra e A91

Il terzo appalto comprende l’A90 “Grande Raccordo Anulare” e l’A91 “Roma-Fiumicino” ed è stato aggiudicato all’Associazione Temporanea di Impresa “Virginio Petrichella Srl-L.D. Costruzioni Srl Unipersonale”, con sede a Roma.

Salaria

Un quarto appalto, del valore di ulteriori 5 milioni di euro, è in fase di aggiudicazione e riguarda le restanti strade statali 4 “Via Salaria”, 17 dell’Appennino Abruzzese, 730 del nucleo ind. Di Monterotondo, 701 del Nucleo ind. Di Rieti, 79 “Ternana” e la ex via Salaria (Alberata).

LE VOSTRE OPINIONI

commenti