Aprilia, calci e pugni all’auto del suocero e stalking: arrestato un 40enne

102

Perseguitava la compagna e per questo motivo, dopo l’ennesimo episodio, ieri pomeriggio è stato arrestato per stalking. A finire in manette M.A., un 40enne di Aprilia. Ieri pomeriggio l’uomo, che per un lungo periodo ha molestato la ex convivente, costringendola a vivere in un perenne stato di ansia, ha preso a calci e pugni l’auto dell’ex suocero per cercare di estorcergli 300 euro. I carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia lo hanno arrestato e trasferito presso il carcere di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti