Sezze, “PrimoMaggioInsieme nei Monti Lepini”: l’evento della Cgil

355

Sta per partire la decima edizione di “PrimoMaggioInsieme nei Monti Lepini”, l’evento culturale organizzato dalla Cgil di Sezze, Frosinone e Latina in occasione della Festa dei Lavoratori, che come ogni anno prevede un ricco programma di incontri che coinvolgono, con mostre, convegni e conferenze, le comunità di Sezze, Sezze Scalo, Bassiano, Roccagorga e Priverno.

Sette appuntamenti

Il programma della manifestazione si snoda in sette iniziative, tra queste è compreso il Premio di Pittura ed Estemporanea di Sezze, quest’anno giunto alla decima edizione. Un evento che ogni anno vede la partecipazione di numerosi artisti, professionisti ed esordienti, provenienti da varie zone della provincia pontina e dal centro sud d’Italia. L’estemporanea si svolgerà domenica 1° maggio dalle 9 alle 17, presso il Parco della Rimembranza. Il tema è “Il lavoro” e si partecipa con una sola opera. La giuria, presieduta dal Maestro Antonio Farina pittore di Latina, è composta da esperti del settore e rappresentanti istituzionali. Quindici i premi in denaro in palio per il Premio Estemporanea di Pittura; due per il Premio di Pittura e il Premio Giovani. Sempre domenica 1° Maggio, alle 10,30, presso il Centro Sociale “Calabresi” di Sezze, si terrà la presentazione del libro “A Dìje Piacènte”, Sovera Edizioni, della prof.ssa Floriana Giancotti. Intervengono oltre all’autrice, il sindaco di Sezze Andrea Campoli, il sindaco di Roccagorga Carla Amici, l’insegnante Maria Letizia Lombardi, la segretaria Flc Latina prof.ssa Imma Foggia e il prof. Giancarlo Loffarelli dell’istituto Pacifici De Magistris.

L’apertura il 28 aprile a Priverno

I festeggiamenti del “PrimoMaggioInsieme nei Monti Lepini” prendono il via giovedì 28 aprile a Priverno, presso la sala cerimonie del Comune, che dalle ore 10 ospiterà la tavola rotonda “Case della salute e sistema socio-sanitario nei Monti Lepini” coordinata dal giornalista de Il Messaggero Giovanni Del Giaccio. Partecipano: Anselmo Briganti, segretario generale Cgil Frosinone Latina; Andrea Campoli, sindaco di Sezze; Carla Amici, sindaco di Roccagorga; Claudio Sperduti, sindaco di Maenza; Enrico Maria Forte, consigliere Regione Lazio; Luigi Ardia, direttore distretto Monti Lepini; Giorgio Casati, direttore generale Asl Latina; Domenico Guidi, sindaco di Bassiano; Franca Petroni, assessore Comune Roccasecca dei Volsci, Guido Tomassi, segretario generale Spi-Cgil-Frosinone Latina.

L’incontro con gli studenti

Venerdì 29 aprile alle 10 la Cgil incontra gli studenti dell’istituto superiore “Pacifici-De magistris” presso l’Aula Magna in via dei Cappuccini a Sezze. Il tema della conferenza è la Carta dei diritti universali del lavoro. Partecipano: la dirigente dell’istituto Anna Giorgi; il sindaco di Sezze Andrea Campoli; la segretaria Flc Cgil Latina Imma Foggia, il segretario Cgil Frosinone Latina Anselmo Briganti e la segretaria nazionale Cgil Serena Sorrentino.

L’intitolazione della sede ad Antonio Fontana

Sempre venerdì 29 aprile a Sezze Scalo, in Corso della Repubblica 3, alle 16, si terrà la cerimonia di intitolazione della sede della Cgil ad Antonio Fontana, attivista della Lega pensionati Cgil di Sezze Scalo. Partecipano: Anselmo Briganti, segretario Cgil Frosinone Latina; Andrea Campoli, sindaco di Sezze; Guido Tomassi, segretario generale Spi-Cgil Frosinone Latina; Salvatore Piccoli, responsabile Cgil Monti Lepini; Franco Tulli, segretario Lega Spi Monti Lepini; don Nello Zimbardi, parroco di Sezze Scalo; Gabriella Mella, direttrice Inca Cgil Latina; Elio Bernardini, direttore Caaf Cgil Latina. Sabato 30 aprile alle 9,30 presso la sala convegni del ristorante “La Grotte” si terrà il convegno “Dieci anni di attività della Lega Spi per lo sviluppo dei Monti Lepini”, presiede Guido Tomassi, segretario generale Spi Cgil Frosinone – Latina, relaziona Franco Tulli, segretario Lega Spi Cgil Monti Lepini. Partecipano: Anselmo Briganti, segretario generale Cgil Frosinone Latina; Domenico Guidi, sindaco di Bassiano; Enzo Eramo, assessore servizi sociali Sezze, Lucio Fiordaliso, sindaco di Patrica; Quirino Briganti, presidente della Compagnia dei Lepini; Ernesto Rocchi, segretario generale Spi-Cgil Lazio; Adriano Lampazzi, sindaco di Giuliano di Roma; Sesa Amici, sottosegretario di Stato; Claudio Di Bernardino, segretario generale Cgil Roma e Lazio.  Alle 13,30 ci sarà il pranzo sociale e alle 17,30 è prevista l’estrazione della sottoscrizione a premi.

“W il Primo Maggio delle donne” a Roccagorga

Domenica 1 Maggio oltre agli eventi di Sezze, anche Roccagorga è in festa con l’iniziativa “W il Primo maggio delle donne” che prevede una piacevole camminata nel centro storico con partenza alle 9; alle 10,30 in piazza VI Gennaio presso la sala espositiva “Alceo Morelli” appuntamento con “Donne a lavoro. Una foto, una storia”, un concorso fotografico per raccontare attraverso le immagini la storia dell’universo femminile impegnato nel lavoro, sia professionale che domestico, in una corsa spesso ardua per affermare la propria identità e le proprie ambizioni. Alle 11,30 sempre in piazza VI Gennaio si potranno ammirare i lavori dell’esposizione della scuola di ricamo “Il tempo nelle mani, l’arte della manualità”. Partecipano all’evento: il sindaco di Roccagorga Carla Amici e la segretaria della Cgil Frosinone – Latina, Rosa D’Emilio.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti