Latina, bambino in bici travolto da un motorino “pirata”. Il retroscena di una rapina. Indaga la Polizia

276

Tragedia sfiorata in viale Le Corbusier a Latina. Questa sera, poco dopo le 19, un bambino di 6 anni stava percorrendo la strada quando è stato travolto e scaraventato a terra da un ciclomotore, il cui conducente ha tirato dritto senza fermarsi a soccorrere il malcapitato. Immediato l’allarme al 118. Il piccolo ciclista è stato soccorso e portato al pronto soccorso del Goretti con un codice giallo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale di Aprilia che, raccolte le testimonianze, si sono subito messi alla ricerca della persona fuggita. Poco dopo è stato rinvenuto un motorino abbandonato. Da accertare se si tratti del mezzo che ha provocato l’incidente. Nello stesso luogo in cui è avvenuto il sinistro, una ventina di minuti prima c’è stata una rapina all’Italcarni. Sul posto si sono recati gli agenti della Squadra Volante della Questura di Latina. E’ al vaglio l’ipotesi che i due fatti possano essere collegati. La Polizia sta infatti verificando se i rapinatori possano essere fuggiti in motorino, lo stesso che ha travolto il bambino e che poi è stato abbandonato.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti