Guasto alla centrale di Carano, cinque borghi di Latina senz’acqua. Il ripristino… nei prossimi giorni

257

A Le Ferriere, Borgo Montello, Borgo Bainsizza, zona Istituto Agrario e Borgo Santa Maria senza acqua fino a non si sa quando. Con una nota delle 16 di oggi Acqualatina informa, udite udite, che  il flusso verrà ripristinato nei prossimi giorni. Diversa l’aspettativa di questa mattina quando, con una precedente comunicazione, la società che gestisce il servizio idrico informava di un guasto improvviso alla centrale di Carano Giannottola, a giustificazione di un’interruzione del flusso idrico che si sarebbe protratto per gli utenti di Latina e Nettuno fino alle 22 di oggi, 2 maggio 2016, per consentire i necessari lavori. Poi a metà pomeriggio la “doccia fredda”. Magari!

Fino ai prossimi giorni (quanti?) se ti vuoi lavare dei sperare nella pioggia. L’autobotte messa a disposizione nei pressi dello Stadio di Borgo Montello resterà disponibile per “tutta la giornata odierna”. Perché domani dove si può andare? A farsi il bagno nel canale Mussolini? E così, i residenti dei borghi di Latina, dopo aver appreso che a Nettuno il servizio è stato ripristinato, così come a Campoverde e Borgo Sabotino, per gli altri utenti è buoi fondo: nei prossimi giorni… si vedrà.

Non bastavano l’acqua all’arsenico e i pozzi avvelenati dal cloruro di vinile. Anzi sì, appunto siccome la qualità dell’acqua talvolta lascia a desiderare forse è meglio lasciarli a secco i rubinetti dei borghi. Non si sa mai dovessero sgorgare liquido che attenta alla salute pubblica.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti