Aprilia, atto vandalico al Muro del ricordo: rimossi tre alberi

113

L’ennesimo atto vandalico commesso in una zona centrale della città. Questa mattina i referenti del movimento Noi con Salvini e Apl, attraverso i social network, hanno segnalato la rimozione di tre delle alberature piantumate nei mesi scorsi presso il “Muro del ricordo” di via Monteverdi. Un furto o più semplicemente un atto vandalico, che indigna i referenti del movimento. Oltre a denunciare il brutto episodio, i referenti lanciano l’appello ai cittadini per tornare a far splendere le tre aiuole, situate nelle immediate vicinanze del “Muro del ricordo”, il murales di via Monteverdi, unico esempio di street art ad Aprilia, che Apl e Noi con Salvini avevano chiesto di tutelare e dedicare ai giovani prematuramente scomparsi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti