Latina, programmazione da 20 milioni: priorità a scuole, mercato annonario, teatro e palazzetto

145
Giacomo Barbato

Il commissario straordinari del Comune di Latina, Giacomo Barbato, ha approvato con i poteri della giunta l’adozione del programma triennale dei lavori pubblici per un importo complessivo di oltre venti milioni di euro, stabilendo anche le priorità.

Precedenza assoluta ai lavori di manutenzione e completamento delle opere realizzate con finanziamento Por Fesr Lazio 2007/13, alle manutenzioni (ordinarie e straordinarie) del “Palazzo della Cultura” del “Palazzetto dello sport”, dell’edificio sede temporanea del mercato annonario (come da direttiva del Commissario Straordinario protocollo 146869 del 30/10/15) nonché dei plessi scolastici e delle opere pubbliche e, a seguire, ai lavori di completamento e alle nuove opere ritenute prioritarie, il tutto da finanziare con stanziamenti di bilancio, con le entrate da Dpr 380/01 e condono, da mutuo, da Leggi Statali e Regionali e da introiti relativi ai beni patrimoniali che possono essere oggetto di diretta alienazione anche del solo diritto di superficie previo esperimento di gara, individuati e rivalutati, per mantenere l’obiettivo del rispetto del patto di stabilità e per la capacità di indebitamento dell’ente.

Di seguito  le risorse da rendere disponibili per l’adozione in aggiornamento del programma triennale ed elenco annuale delle opere da realizzare nel triennio 2016/2018.

schema

LE VOSTRE OPINIONI

commenti