Cisterna, con la moto contro un muro: centauro morto sul colpo. Altra tragedia sull’Appia

337

Un’altra tragedia alle porte di Cisterna di Latina, lungo l’Appia oggi pomeriggio alle 14.30. A perdere la vita è stato un motociclista di 27 anni, Simone Peretti, residente a Velletri. Per cause ancora da accertare, il giovane sarebbe entrato in contatto un un’auto che viaggiava nella sua stessa direzione, all’uscita di Cisterna, avrebbe perso il controllo della moto sulla quale viaggiava, un maxi scooter Yamaha TMax, schiantandosi contro un muro a margine della carreggiata. Il sinistro si è verificato in entrata sud della tangenziale, Simone Peretti stava raggiungendo il suo luogo di lavoro, presso un vivaio di via Bufolareccia, a poche decine di metri dal luogo in cui è avvenuta la tragedia. Sul posto sono prontamente intervenuti gli operatori del servizio 118 della Croce Amica ai quali non è restato altro da fare che costatare il decesso del motociclista. Sabato scorso, all’alba, in un altro terribile schianto aveva perso la vita un giovane meccanico a bordo della sua Mercedes che rincasava dopo una serata trascorsa con gli amici in discoteca.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti