Latina, concorso per cori di voci bianche “Egisto Macchi”: l’evento al “Manzoni”

248

Si è svolta ieri, preso l’auditorium del liceo Musicale “Manzoni” di Latina, la prima giornata del concorso regionale “Egisto Macchi”, che dal 2015 ha sede a Latina oltre che a Ciampino, organizzato dall’associazione regionale Cori del Lazio per cori di voci bianche operanti nelle scuole dell’obbligo. Quest’anno il concorso ha visto protagonisti i cori della scuola primaria e della secondaria di I grado di Aprilia e Pontinia.

Il valore socio educativo del coro

L’evento nasce dalla necessità di valorizzare l’importanza del coro come momento socio educativo. “Promuovere incontri e momenti come il concorso per cori di voci bianche Egisto Macchi – ha spiegato l’insegnante di Musica Monica Molella – rappresenta un passo in avanti verso una realtà scolastica sempre più aperta e disponibile ad accogliere gli stimoli che arrivano dalla musica. Grazie alla dirigente scolastica del liceo musicale di Latina Laura Pazienti per l’ospitalità e al Presidente dell’A.r.c.l. Alvaro Vatri e al coordinatore Costantino Savelloni. Prossimo appuntamento a Latina per l’edizione del 2017”.

Gli obiettivi del concorso

“Il concorso vuole essere più che una gara, un momento di confronto, di scambio reciproco, di possibilità di ascolto e formazione, di arricchimento personale e di spunti per il repertorio – aggiunge Monica Molella, esprimendo soddisfazione per l’obiettivo raggiunto lo scorso anno che le ha permesso di portare il concorso nel capoluogo pontino – sono orgogliosa di essere riuscita, grazie all’impegno del Presidente dell’associazione a portare il concorso nel capoluogo dove sta diventando sempre di più un punto di riferimento per i vari comuni della provincia”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti