Aprilia, armati di pistola tentano di rapinare le poste di Campoleone: colpo sventato dai carabinieri

137

Armati di pistola, entrano all’interno dell’ufficio postale di Campoleone, ma vengono disturbati dall’arrivo dei carabinieri e preferiscono darsi alla fuga per evitare l’arresto. È accaduto questa mattina alle 8, poco dopo l’orario di apertura delle poste. Due uomini  a volto coperto e armati di pistola sono entrati all’interno dell’ufficio e sotto minaccia dell’arma hanno tentato di portar via il denaro contenuto all’interno della cassaforte. Gli avventori del bar situato nelle vicinanze però hanno notato strani movimenti e allertato i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia. La pattuglia è giunta tempestivamente sul posto e i due rapinatori hanno preferito darsi alla fuga a piedi. Al vaglio dei militari i filmati delle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso la fuga dei due malviventi. Le forze dell’ordine sono ira sulle tracce della coppia di balordi, due uomini con accento del sud Italia, che sarebbero fuggiti a piedi per poi dileguarsi, forse grazie all’aiuto di un complice in auto. La chiamata al 112 ha però permesso di sventare la rapina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti