Elezioni a Terracina, il tocco da maestro di Alessandro Di Tommaso. Applausi al Rio

974
Alessandro Di Tommaso

 

ale 16

Alessandro Di Tommaso tira dalla sua parte professionisti, artisti e politici di livello. Un tocco da maestro o forse più semplicemente l’effetto di un “programma politico reale perché a Terracina si volti davvero pagina”. Candidato sindaco per il Pd, Di Tommaso è riuscito, in questa lunghissima campagna elettorale, a far convergere su un percorso comune il progetto Terracina 2026, che ha dato vita ad una lista civica, e quello di Arcangelo Palmacci denominato “Insieme a Te”, altra componente civica: una sintesi di crescita – l’ha definita il leder della coalizione – volendo sottolineare l’arricchimento dell’”offerta”, della proposta di governo.

Oggi al cinema Rio la presentazione delle liste. Di Tommaso davanti alla platea era al gran completo, sfoggiando l’abito delle grandi occasioni, ovvero il programma d’eccezione per amministrare la città, dalla A alla Z, dall’agricoltura alla Ztl, volendo semplificare il tutto. Il giovane aspirante sindaco è stato preceduto da un breve intervento dell’artista e registra Clemente Pernarella, originario di Terracina, sangue di pesce, che prima di lasciare la parola a Di Tommaso, ha letto una poesia in terracinese di Gigi Nofi. Tanto per… tanto per scaldare i cuori. Un tocco da maestro sì, ma il meglio doveva ancora arrivare. Il noto artista ha passato il testimone al padrone di casa con un complimento da applausi: “Alessandro scalda i cuori meglio di me”. Dalla A alla Z, Di Tommaso ha ripercorso i punti fondamentali del programma di governo soffermandosi sulla agricoltura: “Assorbe il 30% dell’economia – ha detto – ma finora con ha avuto in Comune né un dipartimento specifico né un assessorato”. Poi è stata la volta del teatro: “Mi hanno preso tutti in giro con questa storia del teatro… nel 2026, ma non è uno scherzo perché tutti noi sappiamo quale è stato il vuoto lasciato dal Fontana trasformato in centro commerciale”. Il candidato sindaco è andato a braccio passando dai servizi alla persona, all’ospedale alle vere sfide della città: il turismo e i beni culturali da fondere nel brand Terracina. “L’errore è stato considerare Terracina una località turistica balneare. Terracina deve diventare speciale in tutte le stagioni per il mare, il clima, le colline, il cibo e la cultura”. “E siccome le elezioni le vinceremo noi, perché qui di fronte a me c’è la migliore classe dirigente (i suoi candidati consiglieri, ndr) – ha concluso – chiederemo al Governo, al Ministro Franceschini, un intervento per la nostra città, perché a Terracina abbiamo due tratti di Appia, la repubblicana e la traianea, il taglio di Pisco Montano, unico porto sull’antico tracciato dell’Appia oltre Brindisi. E’ la storia che impone un intervento del Governo”.

Di Tommaso e i suoi candidati consiglieri, chiamati ad uno ad uno sul palco, hanno salutato il pubblico con la proiezione di una raffica di video messaggi a sostegno dell’aspirante sindaco e dell’intera squadra. A metterci la faccia sono: Francesco Ceci, Fabrizia Abbate, Luciano Del Zott, Massimo Battaglia, Roberto Percoco (il quale ha detto, tra l’altro, che lui il teatro lo vorrebbe un po’ prima del 2026) il professor Enzo Maria Vingolo, il jazzista Rosario Giuliani, e ancora Gabriele Panizzi, Rita Visini e l’eurodeputata Silvia Costa. Politici, professionisti, artisti che a Terracina non hanno bisogno di presentazioni. Un colpo da maestro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Di seguito i candidati consiglieri comunali delle tre liste che sostengono la corsa di Alessandro di Tommaso sindaco

TERRACINA 2026Terracina2026-PD
Azzoli Massimo
Bianchi Augusto
Camirzan Laura Gabriela
Campi Teresa
Caprio Giorgio
Cerilli Silviano
Cicerano Angelo
D’Agostino Paolo
D’Onofrio Marco
Di Micco Anna Caterina
Di Sauro Rosa detta Rossella
Falcioni Roberto
Fusco Ubaldo
La Rocca Giuseppe
Masci Giuseppe
Pannozzo Mirko
Parisella Davide
Pernarella Emanuele
Pines Cristina
Quattrociocchi Rosita
Santori Simona
Senesi Marco
Venditti Mavi
Vilardi Assunta
Partito Democratico
Partito Democratico
PARTITO DEMOCRATICO
Giuliani Ivano
Attanasio Lorella
Berti Valentina
Celani Daniela
Cervelloni Daniele
Cicci Cecilia
Cicerani Valentina
Corelli Sergio
Corni Floriano
D’Andrea Giuseppe detto Pino
Di Micco Rocco
Di Paola Alessandra
Faragnoli Piero
Golfieri Giancarlo
Grossi Veronica
Melis Roberto
Percoco Rosaria detta Annarita
Renzelli Patrizia
Sacchetti Ezio
Saccoccia Monica
Savelli Emanuela
Spaziani Carlo
Tedesco Maria Cristina
Zappone Elio

INSIEME A TE

Insieme a Te
Insieme a Te

Palmacci Arcangelo
Artosi Elisa
Bacchi Franco
Berberi Taulant
Bove Catia Paola
Buttafoco Sabrina
Carantante Fabio
Conte Paola Rosa
Felici Fabio
Grenga Vincenzo
Lauretti Franco
Manzi Felicetta
Marangon Davide
Pagano Francesco
Perroni Loredana
Renzelli Andrea
Trulli Pietro
Valentini Valentina
Ventura Barbara
Vittorini Fabio

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti