Latina, disabilità e disagio nelle scuole superiori: gli interventi della Provincia

120
La Provincia di Latina

Sostenere gli studenti delle scuole superiori costretti a fare i conti con la disabilità e lo svantaggio, favorendo l’apprendimento, l’integrazione scolastica e sociale: sono questi i presupposti sui quali si basano le linee guida degli interventi programmati dalla Provincia di Latina per il prossimo anno scolastico.

“L’assistenza specialistica – spiega il Settore Politiche della Scuola e Sociali della Provincia – contempla anche la sezione Disabilità sensoriale. La Provincia di Latina propone un modello di riferimento ben strutturato, individuato quale buona prassi a livello internazionale, al fine di assicurare l’integrazione scolastica e sociale della persona con disabilità o che vive una situazione di disagio”.

Il coinvolgimento di tutti gli studenti e delle famiglie

Il programma di azione messo a punto dall’ente di via Costa, prevede nello specifico quattro interventi ed è mirato al coinvolgimento di tutti gli studenti che frequentano le scuole superiori ed in particolare delle famiglie dei ragazzi con disabilità o che si trovano in una condizione di disagio.

Il termine del 15 giugno per le scuole

La Provincia, infine, invita le scuole superiori a presentare, entro il termine ultimo del 15 giugno 2016, le proposte progettuali ed eventuali richieste specifiche di intervento, sulla base delle indicazioni e della modulistica prevista e reperibile sul sito web dell’ente.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti