Cisterna, assalto al Conad con la pistola giocattolo: bandito in manette

852

Ha fatto irruzione nel supermercato Conad di Collina dei Pini impugnando una pistola giocattolo ma il suo tentativo di rapina è fallito per l’intervento dei carabinieri, allertati da alcuni dipendenti del negozio.

Un uomo di 38 anni di Cisterna, G.C., è stato arrestato questo pomeriggio mentre tentata di dileguarsi dopo il colpo. I carabinieri lo hanno acciuffato capendo ben presto che la pistola di cui si era servito era un’arma giocattolo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti