Latina, chioschi tra Capoportiere e Rio Martino: approvata la graduatoria

784

Il Comune di Latina con determina di Giovanni Della Penna, dirigente del servizio Politiche di gestione e assetto territorio, patrimonio e demanio, ha approvato la graduatoria provvisoria scaturita dal verbale di gara dell’11 maggio scorso per l’affidamento in concessione per sei anni di otto aree pubbliche sul lungomare di Latina, nel tratto Capoportiere – Rio Martino, per lo svolgimento di servizi minimi e di miglioramento connessi all’utilizzazione dell’arenile.

Le aree messe a bando vengono assegnate ai concorrenti aggiudicatari secondo l’ordine crescente del numero delle postazioni, dall’1 all’8 (vedi tabella), partendo dal primo classificato nella graduatoria, a cui viene assegnata la postazione n.1, fino al completamento delle aree disponibili.

scheda chiosci

 

Presto l’installazione dei chioschi per la bella stagione. Le strutture da realizzare saranno adibite al fine di garantire all’utenza i servizi generali minimi, connessi all’uso degli arenili liberi ricadenti nel territorio di giurisdizione, indispensabili per la tutela dell’igiene e dell’incolumità pubblica, per la tutela della effettiva fruibilità da parte di tutti i cittadini e della incolumità dei bagnanti, tra i quali: servizi igienici, migliore pulizia dell’arenile, postazioni di salvataggio a mare, presenza di bagnini abilitati, postazioni di primo soccorso, assistenza a terra, sorveglianza e adeguato posizionamento degli ombrelloni ai fini della sicurezza pubblica.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti