Sabaudia, manifesto d’intenti per Paola. Verso il contratto di lago

709
Il lago di Paola

“La Regione Lazio ha mostrato interesse a supportare il percorso avviato per il contratto di lago per le acque di Paola”. La notizia arriva da Andrea Bazuro, amministratore delegato Azienda Vallicola del Lago di Paola srl e Comunione Eredi Scalfati, il quale attraverso una nota (indirizzata a Ente Parco del Circeo, Comuni di Sabaudia e San Felice, Provincia di Latina, Consorzio di bonifica e altri soggetti pubblici e privati) spiega che il contratto di lago, accordo tra tutti i portatori di interesse che interagiscono con il corpo idrico, “preveda impegni precisi per il miglioramento della qualità delle acque e la riqualificazione di tutto il sistema lacuale”. Per raggiungere l’obiettivo di Bazuro, che dal 30 ottobre 2015 si è messo al lavoro attraverso un percorso partecipato per trovare soluzioni idonee ad  ambientali del lago di Paola e alla valorizzazione del bacino come risorsa per tutta la comunità locale, è necessario costituire un comitato promotore e sottoscrivere un manifesto d’intenti. “Il successivo coordinamento del gruppo di lavoro – spiega Bazuro – dovrebbe essere in capo all’ente pubblico con prevalente interesse, nel nostro caso l’Ente Parco o il Comune di Sabaudia”. “Manifestando la nostra volontà a procedere speditamente in questo cammino – si legge nella missiva indirizzata ad enti pubblici e soggetti privati -, trasmettiamo una bozza di costituzione del Comitato Promotore e del Manifesto di Intenti finalizzato alla sottoscrizione di un Contratto di Lago per il Lago di Paola. Tale bozza è stata predisposta sulla base di quanto già sottoscritto in altre realtà analoghe. Riteniamo opportuno che venga incentivata la partecipazione al Comitato Promotore di: enti pubblici territoriali, enti regionali di controllo e prevenzione, consorzi e imprese agricole, altre attività produttive e turistiche locali, pro loco, associazioni sportive, associazioni ambientaliste, associazioni della società civile. Vi preghiamo, quindi, di manifestarci il Vostro eventuale interesse a partecipare a questa iniziativa, al fine di fissare quanto prima un incontro”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti