#contrattosubito, il 25 maggio sciopero dei settori pubblici e privati del Lazio

416

Domani, 25 maggio, si terrà lo sciopero di tutti i settori pubblici e privati che offrono servizi nel Lazio indetto da Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Uil Pa Roma e Lazio (enti locali, sanità pubblica e privata, terzo settore, ministeri, Enti pubblici non economici, Inps, Inail, Vigili del Fuoco). E’ prevista a Roma una manifestazione di protesta finalizzata al rinnovo del contratto bloccato da 7 anni: il corteo, con concentramento alle 9 in Via San Gregorio (Arco di Costantino – Colosseo) e partenza alle 10, arriverà in Piazza Madonna di Loreto, alla fine dei Fori Imperiali. Il comizio inizierà alle 11:30, per concludersi con l’intervento di Giovanni Faverin, Segretario Generale della Cisl Fp Nazionale.

Le ragioni della mobilitazione, articolata in tutta Italia in scioperi regionali, sono “il rinnovo di un contratto dignitoso per i lavoratori dei settori pubblici, bloccato da oltre 7 anni, e privati, in alcuni casi fermi da 10, e una riforma dei servizi che parta da nuove assunzioni per garantire la tenuta del welfare, messa a rischio da tagli forsennati e continue riorganizzazioni a costo zero”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti