Latina, furto nella sede della coop “Nuova Era onlus”: 23enne arrestato

282

Un ragazzo di 23 anni è stato colto in flagranza del reato di furto dai carabinieri del Norm di Latina che lo hanno arrestato. Il giovane, dopo aver forzato la porta d’ingresso della sede della cooperativa “Nuova Era onlus”, sita in via Le Corbusier a Latina, aveva rubato materiale informatico e 50 euro prelevate dalla macchinetta delle bevande. Notato da una pattuglia impegnata nei servizi di controllo del territorio mentre si dava alla fuga, è stato bloccato e portato in caserma dove è stato trattenuto nelle stanze di sicurezza in attesa della direttissima.

Gli stessi carabinieri poco prima avevano tratto in arresto per il reato di evasione R.G., 23enne. La giovane, sottoposta al regime degli arresti domiciliari, benché beneficiaria di un permesso dalle 8.30 alle 12.30, era stata rintracciata per le vie del centro dopo l’orario consentito. L’arrestata era stata quindi stata accompagnata presso la propria abitazione in attesa della direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti