Minturno, due arresti e due denunce per spendita di monete false

260

Vanno in pizzeria e pagano con una banconota falsa da 20 euro. E’ accaduto ieri nella tarda serata a Scauri di Minturno. A seguito della segnalazione del titolare della “New Metro”, i carabinieri della locale stazione dopo rapidissime indagini hanno tratto in arresto i due avventori , ritenuti responsabili di aver già speso altre tre banconote, sempre da 20 euro, in danno di altrettanti esercizi commerciali. Sottoposti a perquisizione personale gli stessi, due 19enne, sono stati trovati in possesso di altri cinque pezzi, dello stesso taglio, farlocchi. I due sono stati ristretti nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima.

Nell’ambito del medesimo contesto operativo, sempre a Scauri, i carabinieri del Norm della Compagnia di Formia, hanno denunciato in stato di libertà altre due persone fermate a bordo di un‘autovettura, successivamente riconosciute dal titolare di un esercizio commerciale dove gli stessi avevano speso, nella serata del 26 maggio, una banconota falsa da 50 euro.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti