Intervista col creativo! Claudia Artuso : l’emozione dei colori…

522

Nell’intervista di oggi si respira arte allo stato puro : con Claudia sentiremo il profumo dei colori impadronirsi delle nostre emozioni.

Claudia la conosco personalmente , vive a Latina , come me.

Ci siamo conosciute per motivi di lavoro , in ambiti del tutto lontani da quelli artistici e averla potuta scoprire in questa sua vesta creativa è stato davvero emozionante .

claudia
Claudia Artuso

Ve la presento dunque…

D.  Quanti anni avevi quando hai preso in mano un pennello per la prima volta?

Ho preso in mano un pennello ad otto anni circa, frequentavo una scuola a tempo pieno e durante le ore di Educazione Artistica, dipingevo con colori a tempera e proprio con questo materiale ho realizzato il primo quadro, in età adulta.
ballerine

D. L’arte , secondo Claudia.

L’Arte è libertà di tradurre la propria creatività. Abilità di donarsi e donare emozioni.

D. Un quadro è, per me, l’espressione su tela di un’emozione. Quando dipingi ti capita di pensare a quali saranno i sentimenti e le reazioni di coloro che vedranno la tua opera?

Nel momento in cui dipingo sono concentrata sul mio benessere, credo di “Viaggiare allo stato puro”, non ho secondi pensieri. Forse inizio a pensarci quando un lavoro è giunto al termine, pronto per essere mostrato.

fasci di luce
fasci di luce

D. Cosa, o chi  ti ispira di più?

Mi ispira il tempo libero ed aver vicino un paio di libri con all’interno foto di persone molto care che mi fanno compagnia.

D. Parlaci della tua tecnica pittorica

Lavoro prevalentemente con le spatole, sono come il proseguimento delle mie mani, si muovono da sole producono spontaneamente giochi di colore ai quali poi riconosco un senso.

Da poco tempo, mi diverto anche con i pennelli. Mi piace usare supporti come tela, legno ed altri materiali.

estate sulle Dune
estate sulle Dune

D. Tu sei una pittrice , quindi un’artista. Quanto deve essere creativo un pittore ? Conta di più la padronanza delle tecnica o la fantasia ?

Rispetto l’istruzione ma tecnica abbinata a scarsa creatività, non penso dia buoni risultati.

Un ottimo pittore ed amico mi ha detto di non aver imparato a dipingere a scuola e neppure attraverso i numerosi corsi, condivido.

D. Si  è spesso portati a fantasticare sulla vita degli artisti: chi è Claudia nella sua vita quotidiana?

Mente e cuore.

cuore
cuore

D. Ci sono artisti del passato ai quali ti sei ispirata?

Ad alcune persone, fra cui critici d’arte, i miei lavori hanno ricordato J. Pollock, H. Matisse, Klimt, P. Gauguin, C. Monet;

ne sono stupita ed onorata, li ammiro tantissimo.

Non potrei ispirarmi a loro se non inconsciamente, sono troppo grandi ed unici. Mi sento molto piccola.

farfalle nel torrente
farfalle nel torrente

IMG_5652

D. Oggi, secondo te, si potrebbe vivere d’arte?

Solo se si è davvero fortunati.

D. Quanto è importante l’arte nella tua vita e quanto può esserlo per ciascuno di noi?

Un mondo senza arte è come un mondo senza musica, sarebbe buio e triste. Penso sia così per molti.

D. Dipingere è parlare di se stessi raccontandosi in un quadro. se non avessi scelto colori e pennelli , in quale altro modo artistico e creativo avresti potuto parlarci di te?

Attraverso la penna, mi piace descrivere le emozioni anche con le parole.

piume
piume

D. E’ difficile farsi strada come artisti in una città di provincia quale è Latina?

Credo, come recita il proverbio: “Nessuno è profeta in Patria”. Latina ha grandi artisti in molti campi ma non è una città d’arte e ti riconosce solo dopo essere stato apprezzato fuori.

D. I sogni son desideri….. Cosa sogna Claudia? 

Ho un grande sogno quello di accompagnare le mie “Creature” in giro per il Mondo, esporre al M.O.M.A. a New York…..

Desidererei molto realizzare un grande spazio espositivo gratuito, per artisti meritevoli.

sogni
sogni

Non possiamo far altro che augurarti la realizzazione di tutti i tuoi sogni cara Claudia: sicuramente tu con le tue opere fai già sognare tutti noi , trasportandoci nel tuo  mondo pieno di colori. Grazie davvero per questa bella intervista!

Vi lascio ad ammirare le opere della nostra amica. E non dimenticate di visitare il suo sito.

Ricordandovi che l’intervista sarà pubblicata anche sul mio blog, vi do appuntamento alla prossima settimana: mi prendo qualche giorno di stacco ..vado a riposare il corpo e la mente .

Vi abbraccio

Clelia

LE VOSTRE OPINIONI

commenti