Cori, donna aggredita in casa dai ladri: rubati decespugliatori e attrezzi

450

Insospettita da strani rumori all’esterno della sua abitazione, esce per controllare, ma viene colpita dai ladri che stavano tentando di rubare decespugliatori e benzina nel capannone degli attrezzi. E’ accaduto la scorsa notte a Cori. L’anziana aveva avvertito strani rumori provenire dal capannone adiacente la sua abitazione e così ha deciso di uscire fuori per controllare, trovandosi faccia a faccia con i ladri, che per fuggire l’hanno colpita, facendola cadere a terra. Prima di dileguarsi i malviventi hanno visitato anche l’abitazione e sottratto alla donna il telefono cellulare. L’anziana non ha potuto far altro che attendere il ritorno del figlio per chiedere l’intervento del 118 e dei carabinieri che ora indagano sull’accaduto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti