Pontinia al voto, corsa a tre per il dopo Tombolillo. Le liste di Medici, Mochi e Torelli

976
Il Comune di Pontinia

Pontinia, 13.812 abitanti in base all’ultimo censimento, è chiamata alle urne, domani 5 giugno, per l’elezione diretta del sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale composto da 16 consiglieri. Gli elettori che si recheranno alle urne, aperte dalle 7 alle 23, non hanno possibilità di voto disgiunto in quanto Comune inferiore a 15mila abitanti. Quindi potranno votare un candidato sindaco sbarrando il nome già indicato sulla scheda e aggiungere il nome di un candidato consigliere (uomo o donna) o di due candidati consiglieri (in questo caso di un uomo e di una donna) della lista collegata al sindaco prescelto. Tre gli schieramenti in corsa, guidati da Carlo Medici, Giuseppe Mochi e Paolo Torelli. Vincerà chi avrà raccolto la maggiore percentuale di voti. Non è previsto il ballottaggio.

Carlo Medici
Carlo Medici

L’amministrazione comunale uscente propone Carlo Medici, candidato sindaco di CondividiAmo Pontinia. Docente di fisica al Galilei di Latina, 43 anni, è consigliere comunale uscente e sta in amministrazione con Eligio Tombolillo da 10 anni. Dunque, l’ingegnere del Partito democratico raccoglie l’eredità del medico alla guida della città nel segno della continuità e del rinnovamento.

Giuseppe Mochi
Giuseppe Mochi

“Alleanza per Pontinia” è la nuova squadra di Giuseppe Mochi, ex leader provinciale di An, per tornare in Comune da sindaco. Il cardiologo 51enne, già primo cittadino di Pontinia a cavallo delle due lunghe ere di Tombolillo, consigliere comunale uscente di opposizione, lancia la sfida per una nuova città al passo con i tempi, per un salto di livello sia in termini di classe dirigente che di programma snello e credibile.

Paolo Torelli
Paolo Torelli

Terzo sfidante della competizione è Paolo Torelli che dai banchi dell’opposizione tenta la volata per la carica di primo cittadino con “Il Girasole per Pontinia”. Esponente di Forza Italia, 32 anni il prossimo luglio, laureato in Giurisprudenza, ha condiviso questo percorso civico con l’associazione “Il Girasole” per risvegliare la città dal lungo torpore. Il suo slogan: “Il cambiamento che unisce”.

Di seguito le liste

CondividiAmo Pontinia
CondividiAmo Pontinia

 CONDIVIDIAMO PONTINIA

Candidato alla carica di sindaco

Carlo Medici

 

 

Candidati alla carica di consigliere comunale

Ambrifi Maria
Battisti Valterino
Boschetto Stefano Maria
Bottoni Giovanni
Cengia Gianluca
D’Alessio Maria Rita
Lovato Matteo
Mantova Massimo
Mastellaro Monica
Milani Beatrice
Pedretti Antonio (Franco)
Ronci  Fernando
Savone Maria Rosa  (detta Rosetta)
Sperlonga Patrizia
Subiaco Luigi
Tombolillo Eligio

ALLEANZA PER PONTINIA

Alleanza per Pontinia
Alleanza per Pontinia

Candidato alla carica di sindaco
Giuseppe Mochi

 

 

 

Candidati alla carica di consiglieri comunali

Donnarumma Alfonso
Arpante Alessia
Cardinali Sergio
Cerrocchi Tiziano
Coco Simone
Emiliozzi Elisabetta
Fabbri Andrea
Falso Manuel
Francia Federico
Frasca Maria Assunta in Negossi
Luchin Enio (detto Enioricambi)
Malandruccolo Silvia
Musocco Emiliano
Pesare Michele
Sardelli Concetta (detta Tina)
Tendi Katia

Il Girasole per Pontinia
Il Girasole per Pontinia

IL GIRASOLE PER PONTINIA

 Candidato alla carica di sindaco
Paolo Torelli
Candidati alla carica di consigliere comunale
 
Bazzolo Laura
Cristofalo Donato
De Marchis Enzo
Dei Giudici Enzo
Dessena Giacomo (detto Mino)
Lauretti Daniela
Emanuele Medolla
Monziani Tanja
Piccini Luciano
Piras Stefania
Pisa Pasquale
Romeo Emanuele
Stefanelli Angela
Turchetti Alessandro
Venditti Alessia
Violo Fabio

LE VOSTRE OPINIONI

commenti