Formia, denunciato il molestatore pedofilo in azione durante la festa di San’Erasmo

399

Questa mattina gli agenti del commissariato di Polizia di Formia hanno identificato e denunciato  un uomo di 59 anni, S.O. le sue iniziali, ritenuto l’autore di una tentata violenza ai danni di una minorenne. Nel corso dei festeggiamenti di Sant’Erasmo, tra la folla accalcata per vedere i fuochi artificiali, un uomo, ha avvicinato  un gruppo di ragazze minori, nei confronti delle quali ha tentato diversi approcci di tipo sessuale. In particolare una di queste è stata costretta con la forza a toccare i genitali del malvivente.

Nei giorni seguenti i fatti la giovane vittima (minore di 16 anni), si è decisa a rivolgersi alla Polizia,  ed accompagnata dalla madre, ha sporto denunzia dando una precisa descrizione dell’autore, che tra le altre cose era stato rivisto nei giorni successivi gironzolare nel centro di Formia. Gli investigatori della Polizia di Stato forti della descrizione e di una foto scattata dalle ragazzine hanno individuato e bloccato il presunto autore della tentata violenza. Condotto in Commissariato l’uomo è stato identificato per S.O. classe 1957, non coniugato, pensionato, incensurato, nativo di Aversa, residente da tempo a Formia, il quale ha giustificato il suo comportamento con uno stato di ubriachezza . L ’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria per tentata violenza sessuale ai danni di minori.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti