Aprilia, brucia l’auto della ex fidanzata: denunciato per stalking

273

E’ stato denunciato per danneggiamento e stalking, T.M., un uomo di 33 anni residente ad Aprilia. I carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia, dopo oltre un mese di indagini serrate, hanno incastrato il giovane, ritenuto responsabile dell’incendio all’auto della fidanzata. La Fiat 500, parcheggiata sotto l’abitazione della donna di via Toscanini, era stata data alle fiamme il 27 aprile scorso. Un rogo di natura dolosa, che ora è stato attribuito al 33enne, raggiunto anche da un’ordinanza di divieto ad avvicinarsi alla ex compagna.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti