Latina, Elisa Bandini a capo della segreteria Femca Cisl pontina

742

Passaggio di consegne alla Femca Cisl di Latina: Roberto Cecere passa l’incarico di segretario della federazione pontina ad Elisa Bandini, dopo essere stato eletto qualche settimana fa segretario generale della Ust Cisl di Latina. La decisione è stata presa all’unanimità dal consiglio generale alla presenza dei vertici regionali e nazionale della federazione.

La neo eletta

Elisa Bandini, 39 anni, una laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Diagnostiche, lavora  in Janssen Cilag dove ricopre l’incarico di Rsu e, dal 2015, è  anche componente dell’Assemblea dei Delegati di Fonchim, il fondo pensionistico complementare dei lavoratori dell’industria chimica e farmaceutica e dei settori affini.

Una forte squadra di giovani

 Cecere, nel suo intervento di saluto e di commiato, ha ricordato gli sforzi profusi in questi anni per portare la Femca ai risultati attuali, con oltre 2000 iscritti e decine e decine di rsu all’interno delle varie aziende pontine. Nel proporre la Bandini alla segreteria generale ha ricordato come “questo ricambio avvenga in un momento particolare per la nostra provincia, con la crisi ancora lontana dalla sua conclusione, ma siamo sicuri che la Cisl continuerà a mantenere la leadership nel comparto, perché oggi è stata votata una segretaria che avrà una forte squadra di giovani al suo fianco, con tutti i delegati sui posti di lavoro che la supporteranno in modo convinto.”

La segreteria provinciale

Cambi al vertice anche nella segreteria provinciale della Femca Cisl, è stata eletta, infatti, anche la nuova segreteria provinciale con Bruno Di Giacomo e Salvatore Rocco.

L’importanza dell’azione sociale

 Della “necessità di un sindacato sempre più al centro dell’azione sociale” ha parlato il segretario generale regionale Ulderico Marzioni insistendo “sulla necessità di mettere in campo quei valori che stanno al centro della nostra azione e ci distinguono dagli altri sindacati”.

Il cambiamento è donna

Angelo Colombini Segretario Generale della Femca Cisl, ha sottolineato la positività di un segretario donna che si inserisce in quel profondo cambiamento culturale ed organizzativo che la Federazione sta portando avanti negli ultimi tempi, invitando tutti ad “osare ancora di più sui posti di lavoro, di non restare indietro rispetto agli altri perché il futuro diventa maggiormente  difficile e per questo serve un vero e convinto gioco di squadra che aiuti tutti a restare uniti, un concetto questo del quale, sono sicuro la segreteria di Latina oggi qui eletta, saprà far tesoro”.

L’impegno della neo eletta

 Elisa Bandini, nel suo intervento di ringraziamento ha sottolineato come “La Femca Cisl di Latina ha raccolto la sfida del cambiamento puntando sui giovani e sulle donne, sono onorata di questo incarico e cercheremo di lavorare tutti insieme, nelle fabbriche, per continuare a svolgere un lavoro sul territorio che dia continuità a quanto fatto come Federazione fino a questo momento. Dobbiamo essere dei leader attraverso il nostro esempio quotidiano, fatto di impegno costante, contenuti di qualità, responsabilità e, non ultimo, grande senso di appartenenza. E’ fondamentale non smettere di credere in quello che si fa ogni giorno, questo si chiama essere appassionati.”

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti