Sezze, sabato l’inaugurazione del Museo Archeologico

416

Sarà inaugurato sabato 18 giugno, alle ore 11.30, il Museo Archeologico di Sezze. Alla cerimonia prenderanno parte: il Sindaco Andrea Campoli, il Sottosegretario per le Riforme Costituzionali e Rapporti con il Parlamento, On. Maria Teresa Amici; il Senatore Claudio Moscardelli; il Presidente della Provincia di Latina, Eleonora Della Penna; il Presidente della Commissione Consiliare Cultura, Ernesto Di Pastina, il Presidente della Compagnia dei Lepini, Quirino Briganti; per la Soprintendenza Archeologica del Lazio e dell’Etruria meridionale, la Dott.ssa Alfonsina Russo e la Dott.ssa Nicoletta Cassieri; il Prof. Luigi Zaccheo, Storico locale e fondatore dell’Antiquarium Comunale; la Dott.ssa Elisabeth Bruckner, Direttore Scientifico del Museo Archeologico di Sezze. Con decreto rep. 408 del 16.11.2015 il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha autorizzato il deposito temporaneo di n. 1432 reperti archeologici di proprietà statale presso il Museo Civico di Sezze, a seguito della nota della Soprintendenza Archeologica del Lazio e dell’Etruria Meridionale, con cui è stata definita l’istruttoria ed espresso parere favorevole al deposito dei reperti stessi.
« E’ con grande soddisfazione – ha dichiarato il Sindaco Andrea Campoli – che viviamo questo momento che segna un passo importante circa il riconoscimento della ricchezza culturale della nostra città. Questo risultato giunge dopo decenni di lavoro teso alla ricerca, alla custodia ed alla valorizzazione dell’enorme patrimonio archeologico di cui è ricca la nostra storia. L’intuizione del Prof. Luigi Zaccheo di tanti anni fa ci ha consentito di arrivare fino ad oggi e vedere riconosciuto un titolo, quello di Museo Archeologico, che ci colloca tra le più importanti istituzioni culturali della Regione e dell’intero Paese. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno contribuito in questo lungo percorso ed al raggiungimento di questo risultato, in particolare ai dipendenti dell’Ufficio Cultura ed al dirigente di settore, Piero Formicuccia».
Nel corso della cerimonia inaugurale saranno proposti interventi musicali a cura di: Carlo Marchionne (flauto dolce), Gianni Siragusa (liuto), Anna Maria Gentile (viola da gamba), Vincenzo Balestrieri (flauto), Andrea Ricci (chitarra). Interverranno altresì con letture: Titta Ceccano per l’Ass.ne “Matutateatro”, Giancarlo Loffarelli e Marina Eianti per l’Ass.ne “Le Colonne”, Arianna Bernasconi ed Emanuela Lutero per l’Ass.ne “I Turapitto”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti