Latina, l’Irish Pub Doolin compie 18 anni

239

Sabato 18 giugno alle ore 21.00 il l’Irish Pub più longevo della città festeggia i suoi diciotto anni con tutti i suoi amici. “Chi frequenta il nostro Pub ormai si aspetta prima di tutto la mitica Guinness che rappresenta la verde Irlanda e poi le nostre serate di live music, perché da noi si esibiscono solo le migliori band, locali e non” – spiega Elena Corradini la titolare storica del locale – “Chi ci conosce lo sa che ‘La Festa’ del Doolin è una cosa speciale, per la musica, la cordialità e sopratutto per i Regali”. Sabato, infatti, saranno consegnati a tutti i presenti un’infinità di regali e soprattutto l’ambito primo premio, un weekend soggiorno per due persone nel regno della birra offerto da Partesa srl, uno degli immancabili sponsor del locale. Colonna sonora della festa, i “Freak out”, la band pontina che proporrà la migliore musica ’70/’80 solo ed esclusivamente dal vivo. La formazione storica, Gianluca Galotta alla chitarra elettrica, Armando Croce alla batteria, Fabrizio Serrecchia al basso, Mirko Serafino alla tastiera e con le voci di Claudia e Marzia Palisi, regalerà una serata indimenticabile, proprio com’è nello stile del Doolin. Non solo buona musica, quindi, ma anche tanto divertimento, con la possibilità di scegliere fra più di 13 tipologie di birre diverse, degustare i piatti della cucina capitanata dallo chef Adina e dal suo braccio destro Alessio e poi per tutti, la simpatia del Beer Barman Giancarlo, le attenzioni dello Staff con in testa Maria e poi Francesco, Olena, Nazzareno, Riccardo, Andra, Andrea, Axel e l’immancabile sorriso di Elena Corradini, da sempre alla guida dell’Irish Pub Doolin che prima di soffiare sulle diciotto candeline intonerà con i “Freak out”, un originalissimo “Happy Birthday Doolin”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti