Circeo, arrestato 39enne che picchiava i genitori

283
La stazione dei carabinieri di San Felice Circeo

Per oltre quattro mesi ha reso la vita dei propri genitori un vero e proprio incubo. Da questa mattina si trova nel carcere di Latina. Si tratta di S.B., un 39enne di San Felice Circeo con problemi di tossicodipendenza, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni pluriaggravate. E’ stato arrestato dai carabinieri della locale stazione in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Giuseppe Cario, su richiesta del Pm Simona Gentile che ha coordinato le indagini a suo carico svolte dai militari guidati dal luogotenente Antonio Mancini. Dopo una serie di maltrattamenti e stanchi di essere aggrediti dal figlio, i genitori del 39enne, nei mesi scorsi, si erano rivolti ai carabinieri presentando formale denuncia di quanto accadeva tra le pareti domestiche. Le circostanze denunciate sono state tutte confermate dagli accertamenti svolti dagli inquirenti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti