Cisterna, 45enne in carcere per indebito utilizzo di carte di credito

370

La Polizia di Stato del Commissariato di Cisterna di Latina ha arrestato Davide Martelli, 45 anni, per l’esecuzione di una condanna a tre anni di pena detentiva per truffa ed indebito utilizzo di carte di credito.

Martelli, nonostante avesse dichiarato la propria residenza a Rovereto (Trento), era conosciuto dagli agenti del Commissariato, che spesso lo avevano notato a Cisterna, motivo per il quale sono riusciti a rintracciarlo e condurlo presso la casa circondariale di Latina, dopo la notifica dell’atto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti