Itri, violenza sessuale su una ragazzina di 13 anni: tre rinvii a giudizio

421

Si è svolta oggi, presso il Tribunale di Latina, l’udienza preliminare che ha visto rinviati a giudizio l’italiano 26enne M.D., difeso dall’avvocato Massimo Basile, l’albanese 43enne F. M. e il romeno 26enne C.A.V.. I tre sono accusati di violenza sessuale nei confronti di una minorenne di 13 anni. I fatti contestati, avvenuti ad Itri, risalgono al 2010.

Il 43enne, approfittando della presenza della giovane nella propria abitazione, l’avrebbe costretta ad avere rapporti sessuali con lui. Ai due 26enni è stato contestato di aver compiuto, più volte e separatamente, atti sessuali con la minore.

Secondo la difesa di M.D., la 13enne, all’epoca, era la fidanzatina del 26enne e aveva, dunque, una relazione con l’uomo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti