La Benacquista Latina ha un nuovo pilastro, Mitchell Poletti

217

Grosso colpo di mercato messo a segno dalla Benacquista Assicurazioni Latina: dopo l’ingaggio di Mascolo, il club pontino ha siglato un accordo con Mitchell Poletti, centro classe 1988 per 205 cm di altezza e 105 kg di peso.

“CHE ATMOSFERA AL PALABIANCHINI!”

Reduce da due stagioni a Casalpusterlengo, Poletti ha espresso subito tutto il suo entusiasmo per la nuova avventura in terra pontina: “L’atmosfera e l’ambiente che ho visto in occasione dell’ultima gara della scorsa stagione in cui, con Casalpusterlengo, ho affrontato proprio il team nerazzurro al PalaBianchini, sono stati molto coinvolgenti e rappresentano senza dubbio un ulteriore stimolo a far bene. Con coach Gramenzi era già qualche anno che ci “inseguivamo” e ora sono felice di poter giocare in una squadra allenata da lui e puntare al raggiungimento di obiettivi importanti. Siamo ambiziosi e miriamo a giocare una stagione di alto livello pensando di entrare nelle prime 8 formazioni del girone e prendere parte ai play off, per questo motivo lavoreremo duramente fin dall’inizio divertendoci e impegnandoci al massimo delle nostre possibilità”.

LA CARRIERA

Nato il 23 gennaio del 1988 a Milano, Mitchell è cresciuto cestisticamente nel settore giovanile di Casalpusterlengo, facendo il suo esordio in prima squadra a soli 16 anni e conquistando la medaglia di bronzo agli europei con la Nazionale Under 18 nel 2005. Nella stagione 2006/07 indossa la casacca di Borgomanero (Dnb) e nella stagione successiva fa il suo debutto nella seconda serie nazionale (Legadue) con i colori del team sardo della Dinamo Sassari. Il trasferimento a Fossombrone (Dna) nel 2008/09 è il prologo al definitivo passaggio in Legadue, che lo vede indossare le maglie di Forlì (di cui è stato anche capitano) Brindisi, Capo D’Orlando e Imola. Nella stagione 2014/15 torna alle origini, accasandosi nuovamente a Casalpusterlengo, sempre in Serie A2, dove milita fino alla stagione 2015/16 appena conclusa.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti