Latina, voucher sociali: pronti 240mila euro da assegnare alle famiglie in stato di bisogno

1681

Il Comune di Latina, in quanto capofila del Distretto 2 socio-assistenziale, ha emesso l’avviso pubblico per l’assegnazione dei voucher sociali relativi al finanziamento regionale pari a 240.012 euro. Si tratta per le persone in stato di bisogno di un contributo una tantum che varia da un minimo di 250 euro a un massimo di 550 euro a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare. Posso fare richiesta di voucher sociali tutti i cittadini residenti nei comuni del distretto, ovvero Latina, Sabaudia, Sermoneta, Pontinia e Norma, con cittadinanza italiana o di altro stato aderente all’Unione Europea, con reddito Isee non superiore a 13.048 euro. Le domande dovranno pervenire nei Comuni di riferimento entro e non oltre le 12 del 30 settembre 2016 o con consegna a mano, o a mezzo raccomandata o con posta elettronica certificata. Le somme, da spendere in beni di prima necessità, saranno assegnate dopo verifica di apposita commissione per la valutazione delle domande.

soglia di povertà

A parità di punteggio sarà data priorità ai richiedenti con reddito più basso.

Qui l’avviso pubblico

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti