Estate sicura sul litorale pontino, la Questura dà il via ai servizi straordinari di controllo

325

La Polizia di Stato – Questura di Latina dà l’avvio all’operazione “Estate Sicura”.  Con il notevole aumento del flusso vacanziero verso le località costiere pontine, al fine di monitorare il territorio, di prevenire eventuali illeciti, la Polizia di Stato avvierà capillari controlli attraverso mirati servizi straordinari di controllo e accertamenti amministrativi specie nei locali e nelle strutture ricettive del lungomare.

Operazioni di controllo nel capoluogo e lungo il litorale saranno svolte anche nelle zone ritenute più a rischio per la commissione dei reati, con mirati accertamenti amministrativi alle attività soggette ad autorizzazioni di pubblica sicurezza, nonché al contrasto dell’abusivismo commerciale, soprattutto in ragione del naturale aumento delle attività economiche e turistiche.

Il personale della Questura di Latina insieme agli uomini dei Commissariati della Polizia di Stato di Cisterna, Fondi, Formia Gaeta e Terracina  garantiranno  il controllo del territorio, mettendo in campo  tutte quelle specifiche attività che vanno dal contrasto alla criminalità predatoria, a quella allo spaccio delle sostanze stupefacenti, al monitoraggio dei pregiudicati che nel periodo estivo transitano in questa provincia, per terminare alla maggiore prevenzione e disciplina del traffico nonché  alla sicurezza e tutela dell’incolumità degli utenti della strada.

Particolare attenzione sarà indirizzata alle attività balneari e delle altre strutture ricettive attraverso specifici controlli svolti con la collaborazione della Squadra Nautica anche attraverso l’impiego delle moto d’acqua in dotazione.

Per mettere in atto un piano di controllo coordinato nella mattinata si è svolto in Questura un tavolo tecnico.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti