Aprilia, paura per l’appartamento in fiamme: salvi mamma e bimbo di due anni

248

Un incendio di vaste proporzioni, esploso intorno alle 23 in via Carlo Porta, ha letteralmente distrutto un appartamento al secondo piano nella zona residenziale di Montarelli. Fortunatamente nessuno e’ rimasto ferito ne’ intossicato. La proprietaria e il suo bambino di soli due anni sono stati messi in salvo prima che le fiamme divorassero gli arredi, distruggendo completamente i locali. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, che hanno evacuato la palazzina, ha evitato conseguenze peggiori. Sul posto anche un’ambulanza del 118 e i carabinieri del Reparto Territoriale. A innescare il rogo un fornello elettrico antizanzare. Le fiamme generate dal dispositivo so sono propagate al divano e agli arredi. La donna e’ riuscita a dare l’allarme e i soccorritori sono riuscirti a portarla fuori di casa. Ingenti i danni all’abitazione, mentre lo stabile non sembra aver riportato danni strutturali.IMG-20160708-WA0012

LE VOSTRE OPINIONI

commenti