CinemadaMare Travelling Campus, a Sabaudia il più grande raduno di giovani registi del mondo

278

Approda a Sabaudia dal 18 al 23 luglio CinemadaMare/Travelling Campus, il più grande raduno internazionale di giovani filmmaker provenienti da tutto il mondo (67 nazionalità presenti), in collaborazione anche con il Centro Sperimentale di Cinematografia e altre 20 scuole e università di cinema di tutti i continenti.

Oltre 100 autori invaderanno le strade della cittadina all’ombra del Circeo e realizzeranno almeno 20 short film che poi l’ultima sera, sabato 23 Luglio, in occasione della quarta Weekly Competition della kermesse, saranno proiettati a tutto il pubblico nella Piazza del Comune. Tutte le sere, dal 18 al 23 Luglio, ci saranno proiezioni di film gratuiti per tutti, a partire dalle ore 21.00, sempre nella piazza del Comune di Sabaudia. Tra le attività di CinemadaMare durante la settimana: produzione dei film; proiezioni serali di grandi autori, tra cui il tanto acclamato “Birdman” del regista A. Innaritu e “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson e workshop, tenuti dai Cidiemmini (filmmaker di CinemadaMare) Mohammad Omar sulla filosofia della luce e Francesca Faccenda sugli effetti speciali e la prostetica, a beneficio anche dei filmmaker locali che vorranno aggregarsi alla carovana internazionale.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti