Latina, ordigno bellico in mare a Torre Astura: specchio acqueo off limits

565

E’ stato rinvenuto ieri, domenica 10 luglio, un ordigno bellico nelle acque antistanti la località Torre Astura, nel comune di Latina. L’ufficio circondariale marittimo di Terracina ha richiesto alla Prefettura di Latina l’invio del Nucleo Sdai (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) al fine di provvedere alla bonifica dell’area interessata. Il comandante Marco Sansò, ravvisata la necessità di sicurezza della navigazione e della pubblica incolumità, ha emesso un’ordinanza per l’interdizione dello specchio acqueo, di area circolare con raggio di un miglio, incentrato nel punto di coordinate geografiche: Latitudine 41°24′: 054N; Longitudine 012°45′: 863E. E’ dunque vietata la navigazione, la sosta, l’ancoraggio, l’immersione, la balneazione e ogni altra attività connessa agli usi del mare, fino alla conclusione dell’intervento di sminamento.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti