La Top Volley ha un nuovo libero: è l’ex Perugia Fanuli

209
6ª giornata Campionato Italiano di pallavolo maschile Serie A1 SuperLega UnipolSai 2015/16. Kioene Arena Padova, 22.11.2015

Un altro prezioso tassello va ad aggiungersi all’organico della Top Volley per la prossima stagione. Dopo gli ingaggi di Fei e Ishikawa, il club pontino si è assicurato il nuovo libero: Fabio Fanuli, classe ’85, reduce da cinque stagioni a Perugia e da due a Vibo Valentia, sempre in A1. Il pugliese di Grottaglie è stato già allenato da Nacci 15 anni fa, ai tempi dell’Under 17.

 

LE DICHIARAZIONI

“La mia nuova squadra è molto importante e prestigiosa perché nel corso degli anni ha saputo costruire e progettare: Latina è una piazza storica e, specie in passato, è sempre stato un campo difficile. Ho una voglia matta di tornare a giocare con continuità e sono davvero molto felice della chiamata di Latina. Ho le idee molto chiare su quello che voglio ottenere e questo coincide anche con le idee della Top Volley. Che tipo di libero sono? Diciamo che mi piace moltissimo studiare gli avversari, in questo ho un’applicazione quasi maniacale, mentre tra i fondamentali posso dire che in ricezione e palleggio mi trovo molto a mio agio mentre magari sulla difesa ho ancora margini di miglioramento”.

 

IMPEGNO AL MASSIMO

Fabio Fanuli succede a Roberto Romiti nel ruolo di libero della Top Volley Latina, maglia che in passato era stata di Salvatore Rossini e Loris Manià. “A Latina ci sono sempre stati ottimi giocatori e molti campioni sono passati proprio da questa squadra – riprende Fanuli, che tra le altre cose si dedica anche all’allenamento dei giovani appassionati di beach volley – conosco bene Gabriele Maruotti, con lui ho giocato a Perugia. Per quanto mi riguarda posso dire che mi piace tanto lavorare e impegnarmi, sono fermamente convinto che il lavoro in palestra sia la soluzione a tutto: da parte mia di certo non mancherà l’impegno e chi mi conosce bene sa cosa voglio dire”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti