Latina, controlli straordinari nel quartiere Nicolosi

298

Questa mattina, personale della Polizia di Stato della Questura, unitamente a militari dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Latina, ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel vecchio quartiere Nicolosi, all’interno del quadrilatero compreso tra via Filippo Corridoni e via Pasubio.

La zona interessata è caratterizzata da vecchie case popolari oramai fatiscenti, oggi divenuta un quartiere etnico e multirazziale, abitato soprattutto da cittadini stranieri provenienti dall’est Europa e dal nord Africa.

I controlli, in particolare, sono stati indirizzati, oltre alla verifica di eventuali reati penali o violazioni finanziarie, anche ad accertare l’identità e la posizione di chi vive negli alloggi, i requisiti d’idoneità tecnico-sanitaria delle abitazioni, la regolarità dei titoli di affitto, nonché la validità dei permessi di soggiorno degli stranieri.

Nello specifico, sono stati controllati 30 appartamenti ed identificate 65 persone di cui 38 di nazionalità straniera. Prestata particolare attenzione a tutta la documentazione trovata nella loro disponibilità.

I controlli verranno ripetuti nelle prossime settimane.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti