Colavolpe e San Martino B assegnati alla polisportiva Terracina calcio

249
Lo stadio Colavolpe di Terracina

Con determinazione 791 del Dipartimento attività produttive, socio-culturali e sportive, presieduto dal dirigente Giampiero Negossi, il Comune di Terracina ha assegnato la concessione in uso temporaneo per gli impianti sportivi del Mario Colavolpe e San Martino B alla Asd polisportiva Terracina calcio, che ne aveva fatto richiesta, per la sola stagione calcistica 2016/2017.

“La società, presieduta da Luciano Iannotta – spiega una nota del Comune -, ha quindi l’obbligo di eseguire tutti i lavori e le opere necessarie alla riattivazione degli impianti sportivi a sua totale cura e spesa, senza possibilità di ottenere, anche in futuro, ristori a qualsiasi titolo dal Comune di Terracina. Altro vincolo importante posto a carico della società Asd polisportiva Terracina calcio è la voltura di tutte le utenze e servizi (acqua, luce, gas, gasolio, pulizia e custodia) e a sostenere i pertinenti oneri economici per tutto il periodo di gestione”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti