Sabaudia, strada pericolosa per l’accesso al Franceschini. L’Anc chiede l’intervento del commissario

526
Via Selvapiana a Sabaudia
Il nucleo di protezione civile Anc Sabaudia, presieduto dal maresciallo Enzo Cestra, ha posto all’attenzione del commissario straordinario del Comune la circostanza di pericolosità della strada che porta all’istituto “Franceschini” di Selvapiana. Cestra, in una nota, spiega di aver ricevuto segnalazioni di pericolo attraverso i social da parte di chi si reca presso la struttura sanitaria e di averne constatato le pessime condizioni del manto stradale durante il servizio di pattugliamento antincendio boschivo.
“Effettivamente dal civico 9 al civico 11 di via Selvapiana darsena verde, in un tratto di circa 150 metri – scrive Cestra -, le radici dei pini marittimi a lato di detta strada hanno reso pericolosissimo il transito di mezzi e ciclisti, tant’è che abbiamo potuto rilevare danni ai sottocoppa delle vetture. Al fine della sicurezza pubblica e per alleviare i dolori alle persone con traumi gravi che si recano in clinica, si chiede al commissario Quarto un suo interessamento al caso e l’adozione di iniziative idonee a risolvere il problema”.
Cestra coglie l’occasione per ringraziare Quarto per la ristrutturazione della fontana di Piazza Santa Barbara.
La fontana di piazza Santa Barbara a Sabaudia
La fontana di piazza Santa Barbara a Sabaudia

LE VOSTRE OPINIONI

commenti