Ponza, torna il Premio Ponziano Benemerito al Grand Hotel Santa Domitilla

450

Il prossimo 2 agosto si terrà la sesta edizione del Premio Ponziano Benemerito al Grand Hotel Santa Domitilla di Ponza, il quale farà da splendido scenario della serata per la consegna del riconoscimento.

Dopo un anno di sosta, il Premio “Ponziano Benemerito”, riprende il suo cammino per riconoscere e premiare quei ponzesi e ventotenesi, nativi e non, che hanno profondamente amato queste isole e la loro gente. Il premio – organizzato dall’Associazione Cala Felci – viene conferito a persone fisiche o giuridiche che – con lo stesso spirito di sacrificio dei primi Coloni Borbonici delle isole Ponziane – con il loro lavoro, svolto con dedizione e competenza hanno contribuito a migliorarne la qualità della vita. Il premio, che nasce nel 2008, nelle cinque edizioni precedenti ha premiato persone di vari settori dell’universo isolano. Dalla cultura allo sport, dalla pesca alla marineria, dai pionieri del turismo a quelli della valorizzazione degli antichi sapori dell’isola. Nomi che in alcuni casi hanno valicato l’orizzonte isolano, come il campione olimpico di spada Sandro Cuomo o lo scrittore Ernesto Prudente. La cerimonia di premiazione avverrà nel corso di una serata che prevede un concerto napoletano del maestro chitarrista Umberto Mattiello e si concluderà con un brindisi in onore dei neo Ponziani Benemeriti con vino di Ponza e una degustazione di lenticchie di Ventotene.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti