Sermoneta, al via la Notte bianca della Cultura

207

Venerdì 29 luglio Sermoneta dedica una serata alla cultura ospitando la “Notte bianca della cultura”, a partire dalle ore 21. Nel meraviglioso e suggestivo palcoscenico naturale del borgo medievale si alterneranno musica, letteratura, arte e teatro in diverse location del paese.

Sotto la loggia dei Mercanti saranno presentati i libri “Giallo nella palude redenta” di Antonio Scarsella, “Era mio padre” di Claudia Saba, “Un’esperienza ben temperata” di Pina Adolfi e “L’amore pregiudicato” di Danilo Ceirani, intervallati dal violino di Elena Sovionic.Al Belvedere a partire dalle ore 22 si esibirà a Sermoneta il Circo Sospeso, con l’attore Gennaro Monti, noto al grande pubblico per la sua partecipazione alla soap “Un posto al sole”, che presenterà un viaggio musicale dedicato al sud d’Italia dal titolo “Vele verso sud”. Le vie del paese saranno poi animate dal gruppo artistico Le Maghe con gli Stornelli Romani, mentre a Palazzo Caetani resterà aperta la mostra collettiva d’arte a cura di Illumin’Art. Anche le porte dell’Università Agraria saranno aperte per ospitare le opere di Alessandra Montesi.A Valvisciolo, infine, si esibirà la JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

«Una assoluta novità per Sermoneta – spiega il Sindaco Claudio Damiano – e vogliamo donare al nostro paese e al pubblico una serata diversa, un palcoscenico per le arti sotto il cielo d’estate, condito da enogastronomia offerta dai nostri ristoranti».

LE VOSTRE OPINIONI

commenti